un messaggio alla Chiesa valdese da “Noi Siamo Chiesa”

Care sorelle e cari fratelli della Chiesa valdese
siamo del tutto partecipi del momento storico che voi e noi stiamo vivendo. Un atto di perdono e di riconciliazione nei vostri confronti, doveroso e troppo in ritardo, è comunque un atto di verità e di coerenza con l’Evangelo.
L’amicizia fraterna che ci lega, confermata da tanti momenti di riflessione comune e di ospitalità,è stata oggi confortata da un intervento di papa Francesco nel tempio valdese di Torino che apre a un nuovo cammino ecumenico che è stato per troppo tempo ritardato.
Siamo concordi con quanto ha detto il vostro Moderatore sulle diversità che devono essere riconciliate e sulla fine dell’autosufficienza delle Chiese. A quando finalmente l’ospitalità eucaristica?
Un abbraccio di pace alla luce dell’Evangelo a nome di tutte e tutti di “Noi Siamo Chiesa”

Vittorio Bellavite , coordinatore nazionale

Questa voce è stata pubblicata in Documenti NSC. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.