Sinodo valdese: un forte impegno per i diritti civili, la libertà religiosa e l’accoglienza agli islamici

SINODO DELLE CHIESE METODISTE E VALDESI

Torre Pellice (Torino), 25-30 agosto 2019

 UFFICIO STAMPA

Casa Valdese, via Beckwith 2, 10066 Torre Pellice (Torino) cell. 334 9345068
A cura dell’Agenzia stampa NEV – Notizie Evangeliche

COMUNICATO STAMPA N. 15

Sinodo delle chiese metodiste e valdesi. Libertà religiosa e diritti civili

I valdesi mettono a disposizione le loro sale per le comunità islamiche e le altre confessioni religiose che ancora vedono limitato in molte regioni italiane il diritto alla preghiera in locali adeguati

 

Torre Pellice (Torino), 29 agosto 2019 (SSSMV/15)  – Libertà religiosa e diritti civili. Questo è il tema dominante della seduta del 28 agosto del Sinodo delle chiese metodiste e valdesi, riunito a Torre Pellice.

Riflettendo sul tema del dialogo interreligioso, il Sinodo ha invitato “le chiese locali a considerare la possibilità di mettere le proprie sale a disposizione delle comunità islamiche e di altre confessioni religiose che ancora vedono limitato in molte regioni italiane il diritto alla preghiera in adeguati locali”.

Al centro del dibattito anche l’istituzione di una Giornata nazionale della libertà di coscienza, di religione e di pensiero. Tale richiesta risponde alla necessità di dare “piena e concreta attuazione al dettato costituzionale che prevede e garantisce la libertà religiosa quale diritto fondamentale”. Il mandato del Sinodo alla Tavola Valdese e al Comitato permanente dell’Opera delle chiese evangeliche metodiste in Italia (OPCEMI) è stato quello di proseguire su “iniziative presso l’opinione pubblica per sensibilizzarla sul tema e rinnovino, in tutte le sedi opportune secondo le rispettive competenze, la richiesta che il 17 febbraio sia dichiarato Giornata nazionale della libertà di coscienza, di religione e di pensiero”.

Il Sinodo si è espresso anche sul tema del testamento biologico: “lamentando il ritardo e l’inerzia di molti Comuni nell’aprire gli sportelli dedicati a ricevere le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento – DAT” e chiedendo alle chiese di attivarsi presso “le amministrazioni comunali affinché in ogni paese e in ogni città sia consentito l’esercizio di questo diritto”. è stato anche suggerito alle chiese di continuare a “discutere il documento ‘È la fine, per me l’inizio della vita. Eutanasia e suicidio assistito: una prospettiva protestante’, redatto dalla Commissione Bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi”.

(NEV/CS56)

 

Tutti gli approfondimenti sul Sinodo delle chiese metodiste e valdesi possono essere consultati su www.nev.it – L’Agenzia stampa NEV-notizie evangeliche sarà presente come Ufficio stampa del Sinodo da sabato 24 agosto presso la “Casa Valdese” di Torre Pellice, in via Beckwith 2, cell. 334 9345068

#SinodoValdese

* Twitter: @nev_it * FB: @AgenziaNEV #SinodoValdese

SCHEDA Chiese metodiste e valdesi in Italia

Partners: www.chiesavaldese.org – www.rbe.it – www.riforma.it

Questa voce è stata pubblicata in Documenti NSC. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.