Archivi categoria: Critica Teologica

I vescovi sempre tutti d’accordo con Bagnasco

I vescovi, abbandonata la “campagna” per approvare la legge sul testamento biologico, discutono in segreto della questione della pedofilia del clero senza ascoltare le vittime Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo Critico, Critica Teologica | Lascia un commento

Concilio e anarchia secondo Benedetto XVI

Dal Medioevo al Concilio Vaticano II, quasi mille anni in 30 righe…

Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Testo integrale del documento del maggio 2001 “De delictis gravioribus” sui peccati di pedofilia commessi dai “chierici”

"Il delitto contro il sesto comandamento commesso da un chierico nei confronti di un minore di 18 anni" deve essere deferito dai vescovi alla Congregazione per la difesa della fede e "le cause di questo tipo sono soggette a segreto pontificio"
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Finalmente il Concilio va su Internet!

L’articolo di Padre Lorenzo Prezzi su Il Regno 4/2010
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Vescovi che nascondono i preti pedofili? Hanno perso il senno

A proposito degli abusi e degli scandali dei Gesuiti in Germania
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Bertone in Polonia:piu’ spazio ai laici e sinodalita’ per tutti

Ma sara’ vero?
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Siamo al mercoledì delle ceneri?

Melloni docet mentre il rito antico imperversa; il fumo delle polemiche nasconde le decisioni?
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Burrasche? Vaticane?

Di nuovo sull’aborto e sulla scomunica obbligatoria. E’ questo il problema dei problemi di oggi?
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | 1 commento

Il canonista Francesco Zanchini contesta l’interpretazione del codice di Betori sul caso Santoro

L’arcivescovo di Firenze ha usato il "sabato" e la legge invece del Vangelo. Ma anche dal punto di vista della legge canonica l’intervento di Betori è  del tutto contestabile. Con Santoro è stata usata un’arroganza simile, mutatis mutandis, a quella di Ruini nel caso Welby
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento

Il segretario della CEI Mariano Crociata si accorge che troppe omelie sono insulse

Crociata deve avere  letto gli atti del convegno di cinque anni fa di "Noi Siamo Chiesa" (insieme ad altri) . Dice quello che il cattolico praticante che va a Messa alla domenica sa da sempre. Cambierà qualcosa ?
Continua a leggere

Pubblicato in Critica Teologica | Lascia un commento