Archivi autore: admin

Domenica 17 ventesima assemblea nazionale di Noi Siamo Chiesa alla cascina Contina (Rosate-Milano)

L’incontro ha come titolo “Noi Siamo chiesa ai tempi di papa Francesco”. Si discuterà dell’organizzazione e delle iniziative di NSC. Leggi il programma e l’elenco di quanto scritto e realizzato nell’ultimo anno. Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

We Are Church d’Irlanda, in attesa dell’arrivo di papa Francesco in agosto per l’Incontro mondiale delle famiglie, lancia una petizione per chiedere al papa di modificare il linguaggio della Chiesa nei confronti degli omosessuali

Si chiede che sia abbandonata la definizione del canone 2357 del Catechismo della Chiesa cattolica del 1992 secondo cui “gli atti di omosessualità sono intrinsecamente disordinati” (testo in inglese) Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Salvini, ovverossia dell’arroganza al potere

Leggi il testo di Pax Christi a cui ha aderito Noi Siamo chiesa. L’arroganza è priva di umanità, ha buon gioco contro i deboli, strilla sui talk-shows, organizza gli istinti, rifiuta la ragione, disprezza il compromesso, sputa in faccia allo straniero. Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Gustavo Gutierrez ha novanta anni !! L’abbraccio fraterno di tutti quelli che hanno imparato dal suo contributo a capire il Vangelo. I messaggi di We Are Church e di Noi Siamo Chiesa

Papa Francesco gli ha scritto. We Are Church International e Noi Siamo Chiesa gli sono vicini e gli trasmettono i loro profondi sentimenti di gratitudine. Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Uno sterile pregiudizio ideologico ha ispirato il numero di Micromega sulla “finta rivoluzione di papa Bergoglio”

L’analisi riprende fatti ben noti, ignora gli aspetti più innovativi del pontificato e giudica che Francesco sia soprattutto una grande operazione di immagine. Il coordinatore di Noi Siamo Chiesa espone il suo punto di vista, critico su un messaggio fondato su un pregiudizio ideologico-culturale di fondo che impedisce di capire gli strappi che stanno avvenendo in una struttura pur così rigida e solo faticosamente riformabile come quella della Chiesa Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | 1 commento

Leggi il programma della rete Disarmo, che chiede un confronto col nuovo governo

Riduzione delle spese militari, blocco della produzione delle bombe a Domusnovas in Sardegna, firma del Trattato per la proibizione delle armi nucleari, struttura per la difesa non armata e non violenta e tanti altri obiettivi: questa il documento redatto dalla Rete per il Disarmo sul quale commissioni parlamentari e governo dovranno confrontarsi Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Leggi l’efficacissima arringa di Andrea Grillo nei confronti di Ladaria che insiste ancora nel dire che il ministero femminile non sarebbe possibile perché lo dice il Vangelo.

Leggi anche un secondo testo di Grillo in cui si sferza l’incapacità dei vertici della Chiesa di capire “l’esperienza umana” (“Gaudium et Spes”) che l’evangelizzazione deve incontrare e capire Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Ma l’esclusione della donna dai ministeri non è “di diritto divino”, è solo un grave ritardo della Chiesa nel creare uguaglianza nel Popolo di Dio

Leggi il documento di We Are Church. Lardaria, prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede, afferma ancora che la norma che esclude la donna dai ministeri sarebbe immodificabile. Ciò non è vero. Il Vangelo è un’altra cosa. E la norma ecclesiastica cambierà nel tempo, anche se non a breve (testo in inglese) Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Solidarietà ad Antonio Mazzeo: si è opposto al militarismo più sfacciato nella scuola in cui insegna a Messina

Leggi il comunicato di Pax Christi. I militari, col loro patrono papa Giovanni, ora alzano il tiro. Arroganti pensano di dare lezioni nella scuola Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento

Il movimento internazionale We are Church riconosce il grande ruolo dell’iniziativa dal basso del laicato cileno. Bene le dimissioni di tutti i vescovi.

Quanto successo in Cile indica una strada per tutta la chiesa. Le iniziative che scavalchino i vescovi e il clero sono il modo migliore (o l’unico) per cambiare. La vicenda cilena pone anche come urgente il sistema di nomina dei vescovi che deve essere cambiato. Il Popolo di Dio non può sopportare sempre il sistema attuale con lo strapotere dei nunzi e l’intervento della curia lontana dalla realtà del territorio e spesso secondo logiche di clientele clericali e di tutela del potere ecclesiastico. Continua a leggere

Pubblicato in Documenti NSC | Lascia un commento